Stoccaggio . Venanzieffe S.r.l. Smaltimento di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi . VENANZIEFFE provvede alla messa in riserva dei rifiuti presso propri impianti o altri convenzionati. Dopo aver stoccato e selezionato le varie tipologie di rifiuti, gestisce anche la rispedizione dall'impianto di stoccaggio verso la destinazione finale. Quando invece i rifiuti, in funzione della loro tipologia e natura, sono da inviare direttamente a impianti di recupero o di smaltimento finale, la società provvede a gestire l'intera operazione con mezzi e strutture proprie. Tre i punti fondamentali della filosofia aziendale: l'analisi, la consulenza, la gestione dei rifiuti. Innanzi tutto l'analisi: VENANZIEFFE, prima di acquisire un prodotto, esige ogni informazione utile sul prodotto ed ogni tipo di documentazione di legge ad esso relativo. A questo punto inizia la fase di consulenza, cioè di valutazione del problema: il rifiuto viene "seguito" dall'inizio fin dalla sua presenza presso il cliente, e portato alla più idonea collocazione finale. A VENANZIEFFE il compito di gestire tutto l'iter ed anche le pratiche amministrative. Riguardo alla gestione vera e propria, il rispetto dell'ambiente e l'attenzione al recupero della materia portano VENANZIEFFE a privilegiare sempre, in tutti i casi in cui ciò sia possibile, il concetto di riutilizzo dei rifiuti. Solo quando è costretta a scartare la soluzione del riutilizzo ricorre allo smaltimento finale, effettuato presso primari impianti.

Smaltimento di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi

Smaltimento di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi

Stoccaggio

VENANZIEFFE provvede alla messa in riserva dei rifiuti presso propri impianti o altri convenzionati.
Dopo aver stoccato e selezionato le varie tipologie di rifiuti, gestisce anche la rispedizione dall'impianto di stoccaggio verso la destinazione finale. Quando invece i rifiuti, in funzione della loro tipologia e natura, sono da inviare direttamente a impianti di recupero o di smaltimento finale, la società provvede a gestire l'intera operazione con mezzi e strutture proprie.
  
Tre i punti fondamentali della filosofia aziendale: l'analisi, la consulenza, la gestione dei rifiuti. Innanzi tutto l'analisi: VENANZIEFFE, prima di acquisire un prodotto, esige ogni informazione utile sul prodotto ed ogni tipo di documentazione di legge ad esso relativo. A questo punto inizia la fase di consulenza, cioè di valutazione del problema: il rifiuto viene "seguito" dall'inizio fin dalla sua presenza presso il cliente, e portato alla più idonea collocazione finale.
A VENANZIEFFE il compito di gestire tutto l'iter ed anche le pratiche amministrative.
  
Riguardo alla gestione vera e propria, il rispetto dell'ambiente e l'attenzione al recupero della materia portano VENANZIEFFE a privilegiare sempre, in tutti i casi in cui ciò sia possibile, il concetto di riutilizzo dei rifiuti. Solo quando è costretta a scartare la soluzione del riutilizzo ricorre allo smaltimento finale, effettuato presso primari impianti.
  

 


VENANZIEFFE S.r.l. - Viale Lombardia, 62/64 - 20015 Parabiago, Fraz. Villastanza (MI) - Tel. 0331 49951 - Fax 0331 499520 - venanzieffe@venanzieffe.it
C.F. e P.IVA 10002290152 - Cap.Soc. €98'800,00 R.E.A. n' 1337715 - Reg.Impr. MI n' 304817 - Società soggetta all'attività di controllo dell' Unico Socio Roona Group S.r.l. R.E.A. MI n' 1945255
©2011 - Sito realizzato da maviab.it